Tortellini in brodo di carne

MG 2596

Tortellini in brodo di carne

INGREDIENTI PER 4 PERSONE


400 gr Tortellini
100 gr Parmigiano grattugiato
1/2 Pollo
1/2 Gallina
600 gr Muscolo vitello
500 gr Muscolo vitellone
600 gr Bianco mangiare di vitello
400 gr Verdure (carote sedano intere)
1 Foglie di lauro
5 grani di pepe
1 Mazzetto di gambi di prezzemolo
2 Cipolle tostate (in padella antiaderente)
10 lt Acqua

 

La base per avere un buon brodo, è partire dall’acqua fredda. Quindi aggiungere all’interno della pentola con l’acqua misurata tutti gli ingredienti. Solo quando è stato messo tutto, accendere il fuoco a fiamma media. La parte più importante del brodo è proprio quando inizia a bollire. Due cose non devono mai accadere per avere un buon brodo, mai bollire forte e mai bollire con le impurità all’interno, per i seguenti motivi: se bolle forte si intorbidisce, quindi dovrà sempre sobbollire piano piano, e sempre pulito dai grassi ed altro per evitare che abbia un sapore e colore sgradevole. Il brodo prende molto tempo, quindi consiglio che venga fatto di mattina presto, in modo che per pranzo sia pronto. Il brodo sarà pronto, quando la carne pian piano venendo a galla risulterà cotta tenendo conto dei vari taglie quindi dei relativi tempi di cottura. Tolta tutta la carne se vediamo che a bisogno di restringere, lo lasciamo sobbollire ancora. Tempo medio di realizzazione 5 ore circa. Una volta il brodo, fatto e filtrato con un panno di TNT (tessuto non tessuto) mettere dell’acqua a bollire. Quando bolle, versarci i tortellini per il primo minuto, in modo da liberarli dalla farina, poi scolarli e farli finire di cuocere nel brodo. Così facendo salvaguarderemo la limpidezza del brodo. Stando attento alla cottura, dopo 3/4 minuti impiattare, e servire a parte il parmigiano.

Ricetta gentilmente offerta dai cuochi della “Federazione Italiana Cuochi Lucchesi” e “Brigata del Quirinale”